Manifestazione unitaria

    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sacrificio umano non dove mai essere vano! E’ la conclusione cui sono arrivate le tre associazioni di categoria nazionali A.N.G.G.I. A.N.G.P.G e A.G.R.I. iniziando di fatto un processo di collazione a tutela delle guardie giurate italiane, unitamente al contributo fattivo del Saves. Giorno 27 marzo dalle ore 09.30 saranno organizzate in contemporanea quattro manifestazioni presso le sedi degli uffici territoriali del Governo di Roma, Napoli, Bari, Genova, Milano e Palermo, con apertura a qualsiasi aggregazione sindacale e alla libera partecipazione civile. Le delegazioni porteranno avanti un’analisi settoriale e delle proposte operative riguardanti: il ruolo giuridico della guardia particolare giurata; il controllo degli enti istituzionali e la correttezza contrattuale, normativa e della materia sulla sicurezza sul lavoro; la necessità di punti di riferimento istituzionale certi e competenti, che portino avanti politiche di innovazione, formazione e riconversione dei ruoli, in riferimento alle nuove esigenze di mercato e di aspettative della sicurezza civile. Un grazie delle tre associazioni va al segretario provinciale della O.S. Sinalv Cisal di Lecce e al team delle guardie giurate che hanno dato la propria disponibilità all’evento. In attesa che tutte le associazioni sindacali e non, locali e nazionali, apportino il loro contributo alla causa delle guardie giurate d’Italia, invitiamo le stesse alla massima divulgazione e partecipazione.

Vai alla barra degli strumenti