Mese: Giugno 2013

INAUGURAZIONE SEDE A.N.G.G.I. SAVONA

SI SVOLGERA’ L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE A.N.G.G.I. A SAVONA IL 2 LUGLIO 2013 ALLE ORE 11.30 IN VIA GALLERIA SCARZERIA 12/3 , DOVE SONO INVITATI TUTTI I SOCI E NON, A PARTECIPARE PER FESTEGGIARE ASSIEME A NOI L’APERTURA DELLA NUOVA SEDE A.N.G.G.I. DIRETTA DAL NEO CONSIGLIERE NAZIONALE A.N.G.G.I. “FABIO PADOVANI”, IL QUALE DA POCHI GIORNI è STATO NOMINATO DAL PRES... »

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA BOLDRINI RISPONDE AD A.N.G.G.I.

QUESTA è LA RISPOSTA RICEVUTA DA PARTE DEL PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI BOLDRINI,IN MERITO ALLA NOSTRA LETTERA INVIATA IN DATA 19 APRILE 2013 RIGUARDO LE CONDIZIONI IN CUI VESSA LA VIGILANZA PRIVATA E SOPRATUTTO LE GUARDIE GIURATE….                                                                                                                                                          ... »

Brindisi, orefice legata e picchiata da tre banditi

BRINDISI – E’ entrata nella sua gioielleria e ha trovato nel locale i rapinatori che, per impedirle di premere il pulsante antirapina, l’hanno legata e picchiata. La donna, un’orefice di San Pancrazio Salentino (Brindisi), titolare del negozio ‘Dell’Annà, in centro, è riuscita ugualmente a chiedere aiuto. Sono arrivate prima le guardie giurate che hanno sparato in aria a scopo intimida... »

Gettano solvente in faccia alla guardia giurata

Aggressione nella notte in pineta: il vigilante colpito anche da una bottigliata L’allarme dei sindacati: «Gli istituti di sorveglianza costringono a girare da soli» VIAREGGIO. Stava svolgendo il suo normale giro di controllo notturno in pineta di Ponente. Quando – erano circa le 4,30 di ieri mattina – è stato aggredito nelle vicinanze dell’Auser da due giovani extracomunitari, che poi... »

Furto nella villetta, vigilante blocca ladro e lo consegna ai carabinieri „Furto nella villetta estiva, vigilante blocca ladro e lo consegna ai carabinieri“

Furto nella villetta, vigilante blocca ladro e lo consegna ai carabinieri „Una guardia giurata de La Folgore, nella notte, ha notato due individui che armeggiavano nei pressi di una Lancia Y a Casalabate. Avevano già caricato della refurtiva. Ne ha bloccato uno, chiamando i carabinieri e denunciandolo. Colpo sfumato, invece, nella zona industriale di Lecce“ Furto nella villetta, vigilante blocca l... »

Quinzano, confermata la condanna a Mauro Pelella

 – La corte d’assise d’appello di Brescia ha confermato la condanna a 11 anni e 4 mesi stabilita in primo grado a Mauro Pelella. La guardia giurata 41enne il 4 aprile 2011 sparò a tre rapinatori in fuga da una banca nel centro di Quinzano, uccidendone due. Pelella invece come in primo grado chiedeva l’assoluzione per legittima difesa. »

Lavoro: Vigilanza Strutture Asl, Accordo A Lecce: 17 Assunzioni A Tempo Indeterminato

LECCE – Risultati positivi da un incontro in Prefettura a Lecce, richiesto dalle organizzazioni sindacali per affrontare la problematiche occupazionali conseguenti al cambio di appalto per la gestione dei servizi di vigilanza privata presso le strutture della ASL. All’incontro, presieduto dal Prefetto, Giuliana Perrotta, hanno partecipato il direttore generale della Asl, Valdo Mellone, i rappresen... »

Insulti e minacce alle guardie giurate: denunciato

Un 30enne di origine straniera era stato sorpreso da due guardie giurate mentre tentava di sottrarre della merce nel centro commerciale «I giardini». Da allora, probabilmente per vendicarsi, aveva ripetutamente minacciato e inveito contro i due vigilantes. Le guardie, però, stanche della persecuzione, lo hanno denunciato. Ora l’uomo dovrà rispondere di oltraggio, violenza e minacce a pubblic... »

Ivri. Nell’attesa di vendere taglia gli stipendi

Ivri, a rischio i lavoratori della sicurezza privata. L’azienda di vigilanza, con debiti per 170 mln di euro, è pronta a vendere. E intanto taglia lo stipendio dei dipendenti. Ivri è presente in oltre 30 provincie e conta 3.500 guardie.  – La crisi mette a rischio anche la sicurezza. A essere colpiti sono i lavoratori dell’Ivri, il gruppo specializzato in vigilanza privata messo in vendita n... »

Guardia Giurata salva il bambino molestato nella casa degli sfollati del terremoto

  L’allarme, secondo quanto emerso dalle indagini, fu lanciato da una guardia giurata che aveva il compito di vigilare quanto accadesse nel luogo di accoglienza per i terremotati. Questi si rese conto delle particolari attenzioni del sospettato nei riguardi del piccolo al punto che decise di segnalare il caso ai carabinieri del reparto operativo. Così racconta Giampiero Giancarli sul quotidiano ab... »

  • 1
  • 2
Vai alla barra degli strumenti